La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

lunedì 30 gennaio 2017

I libri Effigi che verranno presentati dal 2 al 4 febbraio 2017

I libri Effigi che verranno presentati durante questa settimana

Aspettando i barbari

Augusto Mattioli · Scheda del libro →
Giovedì 2 febbraio 2017, ore 18.30
Siena – Circolo Il Leone, Via Camollia 20

La luce e la voce

Il terzo occhio della guarigione

Francesco Candela · Scheda del libro →
Venerdì 3 febbraio 2017, ore 18.00
Grosseto – Fondazione Il Sole Onlus, Via Uranio 40/B

CONFERENZA
Francesco Candela parlerà di guarigioni, miracoli e perfetto compimento attraverso una lettura esoterica dei vangeli, dai canonici all’apocrifo copto di Tommaso.

Restiamo umani

a cura del Circolo ARCI 'Associazione Festival Resistente' · Scheda del libro →
Venerdì 3 febbraio 2017, ore 19.30
Grosseto – Circolo Arci Khorakhanè, Via Ugo Bassi 62

Lo scrigno di Sharon

Barbara Perelli · Scheda del libro →
Sabato 4 febbraio 2017, ore 17.30
Viterbo – Libreria Etruria, Via Matteotti 67

Antonello Ricci intervista Sharon

Sarà presente l'editore Mario Papalini
Website
Website
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
YouTube
YouTube
Google Plus
Google Plus
Pinterest
Pinterest
Blog
Blog
C&P Adver Effigi S.n.c.
Sede legale: Via Roma 14 – Sede operativa: Via circonvallazione Nord 4
58031 Arcidosso (GR) | Telefono e fax 0564 967139 – Mobile 348 3047761
cpadver@mac.com 

domenica 29 gennaio 2017

PAPAMUSC' di Ada Bellanova

Nessuno nella piazzetta. Nessuno alla fontana quasi secca. Nessuno dietro le finestre […]. Solo le teste scolpite agli stipiti delle porte, mostri barbuti a sorreggere i balconi, le ringhiere in ferro battuto, leoni, serpenti, meduse con la lingua in fuori, teste di sirene, polene, come fossero navi mancate le case, navi in un mare bianco. E sempre le lenzuola a far rumore, a sbattere nel vento, ad asciugarsi, e in alto, nel fazzoletto d’azzurro che disegnavano i tetti, una striscia d’aereo a dividere il cielo”.
Papamusc’

Papamusc' di Ada Bellanova, edizioni effigi, romanzo ambientato nelle intricate vie bianche di un paese del Sud, dove improvvisamente scende il silenzio e tutti scompaiono, è stato al centro del cenacolo letterario della Contea degli Angeli di Castell' Azzara (GR), magistralmente guidato dall' attore, scrittore e regista

Stefano Lucarelli.

Il romanzo, presentato da

Emilia Guidotti e dall' autrice, vede la protagonista Grazia cercare una spiegazione all' insolito deserto. In una atmosfera di magico mistero, tra piante che curano, uova che predicono il futuro, abiti rossi, tremende richieste di morte e ossa di popoli antichi. Papamusc', in dialetto pugliese 'ragnatela abbandonata', ma nel romanzo un folletto delle case, e anche voce narrante dipana i fili che legano le vite dei vari personaggi: le vguaritrici di vicolo Vecchio, i tossici della villa comunale, una nnobildonna e un capo stazione, un bizzarro rigattiere, l' attempata signorina a guardia di una biblioteca abbandonata.
Un viaggio tra modernità e tradizione, tra oblio e memoria.

lunedì 23 gennaio 2017

Presentazione del libro La cosa giusta di Michele Cocchi

Presentazione del libro

La cosa giusta

Michele Cocchi · Scheda del volume →
Giovedì 26 gennaio 2017, ore 18.30
Libreria Clichy, Via Maggio 13R, Firenze
Insieme all'autore interverrà Giuseppe Girimonti Greco
Website
Website
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
YouTube
YouTube
Google Plus
Google Plus
Pinterest
Pinterest
Blog
Blog
C&P Adver Effigi S.n.c.
Sede legale: Via Roma 14 – Sede operativa: Via circonvallazione Nord 4
58031 Arcidosso (GR) | Telefono e fax 0564 967139 – Mobile 348 3047761
cpadver@mac.com

giovedì 19 gennaio 2017

STANNO SLEGANDO IL JAZZ di Berardo di Vincenzo (voce recitante Franco Picchini)




''Cara vado a comprare le sigarette'', il più classico dei modi per ironizzare sulla fuga di un marito, in ''stanno slegando il jazz'', di Berardo Di Vincenzo, viene trasformato in ''la musicista son due mesi che è andata a fare la spesa/resto qui in attesa e non dormo più''. Fine ironia il capovolgere le situazioni. Ironia o realtà. Il confine è labile e lo si avverte in tutta la poesia, finemente recitata dall' attore Franco Picchini. Dove è la verità. Soprattutto è verità che i musicisti non accettano consigli e fumano l' erba dei figli, non si lavano le mani e i denti. Ma chi è la musicista, che, andata a far la spesa, non è più tornata? E' la musica. Ha tradito il poeta, musicista e paroliere. Anzi no! Se tradimento è stato, forse il traditore è il poeta, che ama tanto e vorrebbe ancora incontrare la musica, il suo perduto amore.

Presentazione del libro Cavalieri della non rotella di Sandra Rosini

Presentazione del libro

Cavalieri della non rotella

Sandra Rosini · Scheda del volume →
Domenica 22 gennaio 2017, ore 16.30
Teatro Povero – Sala Aldo Nisi, Via S. Luigi 5, Monticchiello (SI)
con Giuseppe Cardamone, medico psichiatra, Responsabile U.O. Psichiatria Azienda USL Toscana sud est e con Gianna Fiore, Psicologa

Interverranno
Autorità del Comune di Pienza, Sindaco e Assessore alla Cultura
Luchino Grappi, Presidente del Teatro Povero di Monticchiello
Gianpiero Giglioni, Presidente Commissione Cultura del T.P.M.
Vera Petreni, ex Sindaco di Pienza
Andrea Cresti, Regista
e altri attori e cittadini di Monticchiello, protagonisti di questa singolare storia...

Ore 18,30 rinfresco presso “Il Granaio” Teatro povero di Monticchiello
Website
Website
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
YouTube
YouTube
Google Plus
Google Plus
Pinterest
Pinterest
Blog
Blog
C&P Adver Effigi S.n.c.
Sede legale: Via Roma 14 – Sede operativa: Via circonvallazione Nord 4
58031 Arcidosso (GR) | Telefono e fax 0564 967139 – Mobile 348 3047761
cpadver@mac.com |

martedì 17 gennaio 2017

Time in Jazz - Giovedì a Berchidda incontro con il regista Bonifacio Angius e proiezione del film "Perfidia"

Giovedì a Berchidda incontro con il regista Bonifacio Angius 
e proiezione del film "Perfidia" (ore 21, Cinema Santa Croce).
*

Appuntamento con il cinema targato Sardegna, questo giovedì (19 gennaio) a BerchiddaBonifacio Angius è il protagonista della serata proposta dall'associazione culturale Time in Jazz. Al Cinema Santa Croce, con inizio alle 21 e ingresso gratuito, è in programma un incontro con il regista sassarese e la proiezione di 

"Perfidia", il suo primo lungometraggio, presentato nel 2014 (unico film italiano) alla sessantasettesima edizione del Festival del film di Locarno, dove ha vinto il Premio Giuria dei giovani.

 

Girato a Sassari, il film racconta la storia di un padre (Peppino, interpretato da Mario Olivieri) e di un figlio (Angelo, impersonato da Stefano Deffenu) che si avvicinano quando ormai è troppo tardi. Due personaggi abbandonati a loro stessi in una grande solitudine, in un mondo senza pietà e senza speranza, dove non esistono i buoni e dove non ci sono cattivi. "Tenerezza, rabbia, cinismo, fragilità, violenza a volte inconsapevole, nascosta, velata. Sono queste le parole che mi vengono in mente quando penso a 'Perfidia', un film nato da diverse suggestioni, alcune molto personali", spiega Bonifacio Angius nelle sue note di regia. "Mi interessava raccontare questo piccolo angolo di mondo, Sassari, una cittadina di provincia come ce ne sono tante in Italia, attraverso il problema della disoccupazione giovanile, il vuoto quotidiano che ne consegue e la visione clientelare come sua (non) risoluzione. La provincia anche come luogo fertile per sogni semplici e forse impossibili, ai quali però i personaggi si aggrappano come fossero la vita reale. Una vita fatta di attese incessanti, di invidia, di un desiderio di 'normalità' che appare sempre più lontano"
 
Classe 1982, regista, sceneggiatore e direttore della fotografia, 

Bonifacio Angius ha frequentato corsi specialistici in Italia e all'estero, tra cui la New YorkFilm Academy e il corso di regia cinematografica presso il Centro di studi Cinematografici della Catalogna. I suoi cortometraggi sono stati presentati e hanno vinto premi in diversi festival internazionali. 
 
La serata di giovedì è organizzata da Time in Jazz con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport), della Fondazione di Sardegna e del Comune di Berchidda, con il supporto di Unipol.
 
* * *
 
Associazione culturale TIME IN JAZZ
via Milano, 18 - 07022 Berchidda
tel. 079 70 47 31 - fax 079 70 30 07
e-mail: info@timeinjazz.it
www.timeinjazz.it
 
 
Ufficio stampa:
RICCARDO SGUALDINI
tel. 070 34 95 415 - cell. 347 83 29 583
e-mail: tagomago.1@gmail.com
 
FRANCESCA BALIA
cell. 347 97 54 558
e-mail: francesca.balia@gmail.com

giovedì 12 gennaio 2017

L'Orsetto di Fred per il Giorno della Memoria

L’ORSETTO DI FRED

di Iris Argaman
disegni di Avi Ofer
traduzione di Elena Loewenthal
La storia dell’Orsetto e del suo padroncino Fred, il racconto di un’amicizia profonda negli anni tragici della Seconda guerra mondiale. A narrarla è proprio l’Orsetto, che per tutto il tempo ha tenuto compagnia al bambino dalla tasca del cappotto o sul davanzale di una finestra. Da lui apprendiamo come e perché i genitori di Fred furono costretti a nascondere il figlio (e con lui l’Orsetto) presso altre famiglie, del loro lungo peregrinare e della persecuzione nazista degli ebrei. Entrambi sono sopravvissuti alla Shoah. Fred ha poi lasciato l’Olanda e da allora vive negli Stati Uniti. L’Orsetto dà testimonianza della sua storia di sopravvissuto allo Yad Vashem, il memoriale dell’Olocausto a Gerusalemme.
APRI LA SCHEDA
Novità
LE TUE ANTENATE
di Rita Levi-Montalcini
disegni di Giuliano Ferri

Donne pioniere nella società e nella scienza dall’antichità ai giorni nostri.
APRI LA SCHEDA
MACHECOSÈ
di David McNeil
disegni di Tina Mercié

Un grande cuore di piume rosa galleggia misterioso in un bel cielo azzurro. Ma che cos’è?
Dal figlio di Marc Chagall.
APRI LA SCHEDA
L’ISOLA MAGICA
di Marion Billet

Accompagna Lupacchiotto in questa avventura attraverso boschi e lagune profonde in un libro animato pieno di sorprese: finestrelle da aprire, una ruota da far girare, pagine che brillano al buio…
APRI LA SCHEDA
LO SCAFFALE DELL’ARTISTA
di Johanna Basford e Daria Song
Esclusiva collezione di 3 ALBUM DA COLORARE + 1 TACCUINO a un prezzo d’eccezione.
>>> PREZZO FINALE EURO 29,70 <<<
INVECE DI EURO 57,20 ACQUISTANDO CIASCUN TITOLO SEPARATAMENTE!

La foresta incantata: Esplora pagina dopo pagina questo sorprendente album da colorare e scopri cosa custodisce il castello nel cuore della boscaglia.
Il giardino segreto. Taccuino: Dall’autrice best-seller de Il giardino segreto, uno straordinario taccuino fregiato con i più bei disegni del libro.
La stanza del tempo: Un album magico da leggere, colorare e completare con i tuoi disegni.
Il giardino del tempo: Un meraviglioso viaggio nella fantasia, da colorare e arricchire con i tuoi disegni! Lascia emergere l’artista che c’è in te!
APRI LA SCHEDA
Carlo Gallucci editore srl
via Liberiana, 17 - 00185 Roma
Tel: +39 06 8413033
www.galluccieditore.com
info@galluccieditore.com