La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

venerdì 3 aprile 2015

STRANI INCONTRI IN LIBRERIA by plz

Roma. Libreria. Interno giorno. Una diecina di persone.
Curioso tra i titoli esposti. Prendo in mano qualche libro. Leggo, talora, la presentazione nel risvolto di copertina. Altre mi fermo a leggere la prima pagina. Sfoglio il libro e mi soffermo su altre parti del romanzo o del saggio, soprattutto a metà pagine.
Si avvicina un uomo, un ciquantino, come direbbe Camilleri, uno dei miei autori moderni preferiti.
Allora lei direbbe che leggere è importante?
Sì.
Libri come una idolatria.
Forse,
I libri reclamano la propria morte. I miei, come in una specie di eutanasia, li brucio nel camino o nella stufa. Dopo avermi scaldato l' anima mi scaldano il corpo. I suoi reclamano di morire?
Mi accarezzo la barba.
Non lo so è una questione alla quale non avevo mai pensato e la sua è una domanda molto problematica.
Esco.
Quasi una fuga.

Nessun commento:

Posta un commento