La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

sabato 2 novembre 2013

Scarpe, di Gianni Zanata




Scarpe.
L’altro giorno mi è capitato di incontrare una scarpa. Proprio una scarpa, di quelle sportive, nemmeno tanto vecchia o malandata. Stava sulla sabbia, su una spiaggia deserta. L’ho trovata mentre passeggiavo sotto la pioggia sottile di un giovedì di fine ottobre.
Una scarpa. Trascinata sulla riva da una mareggiata. O forse persa, dimenticata lì da un camminatore sbadato. O forse lasciata lì apposta, chissà.
A ogni modo, mi sembrava una scarpa interessante. Ho pensato che quella scarpa avesse qualcosa da raccontare, anche se non ho capito cosa. Ancora non l’ho capito, prima o poi lo capirò.
E prima di andare via l’ho fotografata, quella scarpa. Così ogni tanto potrò guardarla. E se avrà voglia di raccontarmi qualcosa di sé, un giorno o l’altro, lei sa che potrà farlo liberamente, senza vincoli di sorta, senza timore di essere fraintesa. Ché di storie e di scarpe e di storie di scarpe non ce n’è mai abbastanza.

foto

Nessun commento:

Posta un commento