La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

martedì 16 dicembre 2014

Una favola di Natale per grandi e bambini

cover


Marco Cochetti 
Marco Cochetti, milanese, ha già varie pubblicazioni all'attivo con la casa editrice Albalibri: da ultimo il thriller ambientato nel mondo della maratona SMK - Street Marathon Killer” e il romanzo Match Ball. Nel 2001 con Grand Hotel, che spettacolo! entra tra i 12 finalisti del concorso letterario “Carta di Riso”, del programma “Il Ruggito del Coniglio”, in onda su RAI RADIODUE.
cover
Buon Natale Mr. Nickledon
di Marco Cochetti

È Natale e per Mr. Nickledon è il momento più bello dell'anno. Sì, perché lui è il re delle televisioni commerciali e il proprietario della più diffusa catena di giocattoli che esista al mondo. Un po’ cinico, uomo di grande successo, Mr. Nickledon non immagina cosa ci sia in realtà dietro ai regali di Natale, ma questa volta sta per scoprirlo. Leggi le prime pagine


Da Catullo a Alda Merini, le poesie per dirsi addio

La poesia ci dà molti suggerimenti per rivolgere un saluto poco affettuoso a chi pensiamo 
se lo meriti (ovviamente in questi casi la colpa è sempre dell'altro). 
Catullo, Alda Merini, Verlaine: tre esempi eccellenti per un addio in versi.

Bestseller e novità
Nella Top 10 de laFeltrinelli un nuovo caso per l'ispettore Lojacono in 
Gelo. Per i bastardi di Pizzofalcone, di Maurizio De Giovanni
Segue in classifica l'ultimo romanzo di Ian McEwanLa ballata di Adam Henry
quando la religiosità si oppone alla vita. 
Infine Alberto Angela ci racconta 


fonte ilmiolibro

Nessun commento:

Posta un commento