La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

domenica 31 agosto 2014

Gianni & Gianni. Ai confini della realtà by plz

Sono Gianni, sono nato, vivo e lavoro a Cagliari.
Piacere anche io mi chiamo Gianni. Anche io sono nato a Cagliari.
Ho tre fratelli che si chiamano Gianni, come mio padre, mio nonno e mio bisnonno.
Che coincidenza: i miei fratelli si chiamano Gianni come me. Anche mio padre, mio nonno e mio bisnonno si chiamano Gianni
Faccio il giornalista, scrivo storie, romanzi, racconti.
Anche io faccio il giornalista, scrivo storie, romanzi, racconti. Adatto i miei testi di narrativa anche per performance letterarie, teatrali e musicali.
Anche io.Le mie ultime storie pubblicate sono:
Stiamo Bene Dove Siamo” (Heinsenb3rg Studio, 2013) antologia di scritti sparsi
Dettagli di un sorriso” (Quarup, 2012) romanzo
e il racconto “Pierpaolo Limbardi“, nell’antologia “La cella di Gaudì” (Arkadia, 2012).
Nel buio e nel vento” è un racconto pubblicato nel maggio 2013 nella Guida ai monumenti di “Monumenti Aperti 2013“.
Ma sei sicuro che le tue ultime storie pubblicate siano:“Stiamo Bene Dove Siamo” (Heinsenb3rg Studio, 2013) antologia di scritti sparsi
Dettagli di un sorriso” (Quarup, 2012) romanzo
e il racconto “Pierpaolo Limbardi“, nell’antologia “La cella di Gaudì” (Arkadia, 2012).
Nel buio e nel vento” è un racconto pubblicato nel maggio 2013 nella Guida ai monumenti di “Monumenti Aperti 2013“. 
Sono gli stessi titoli delle mie ultime pubblicazioni. Inoltre ho pubblicato:
Non sto tanto male” (Quarup, 2011) romanzo
Prestami una vita” (Edizioni Rebus, 2008) romanzo
e i racconti
In nessun posto (1978)“, nell’antologia “Piciocus” (Caracò editore, 2011).
Come un fiore acerbo e selvaggio“, nell’antologia “Made In Sardinia” (CUEC Edizioni, 2009)
In-croci“, nell’antologia “Polvere Sotto il divano” (Perrone Lab, 2010)
Il gigante era un ragazzo“, nell’antologia “Padri di Pietra” (h_demia.ss/press, 2011).


Anche io. Scrivo anche poesie e canzoni, e tutto sommato sono un uomo di buon senso.
Come giornalista ho iniziato a lavorare in radio, agli inizi degli anni ’80. Poi la carta stampata e la tv.
Se qualcuno mi definisce eclettico, io subito mi preoccupo.
Anche io.
Di recente ho maturato alcune convinzioni circa l’ineluttabile rotondità del tempo, ma ne parlo raramente in pubblico.
Il tempo è il nostro centro, quello non sottoposto alle limitazioni di spazio e tempo. Ci incoraggia a scoprire la gioia del vivere nell'eterno presente e a relazionarci in modo equilibrato con il passato e il futuro.La rotondità lo stare nel particolare con misura, senza perdere il senso dell'infinito. Promuove la scoperta della nostra vocazione incentivando così la sua attuazione.
Preferisco non parlare di questa mia convinzione.
Anche io. Ma tu sei Gianni, come me, siamo Gianni.
Il mio profilo è anche sui principali social network.
facebook
myspace
twitter
instagram
Ma senti senti. Anche il mio profilo è  sui principali social network.
Se io sono Gianni e tu sei Gianni, se facciamo le stesse cose, vuol dire che siano la stessa persona o viviamo in un mondo di soli Gianni.
Non credo io sono Gianni e tu sei Gianni. Io non sono te e tu non sei me.
Come fai ad esserne sicuro?
Ecco la dimostrazione. Quale è il tuo cantante preferito?
Bob Dylan
Ecco vedi il mio è Nino D' Angelo.


capovolto

Nessun commento:

Posta un commento