La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

venerdì 18 gennaio 2013

Calendario 2013 CITTA’ SONORA Sculture Architettoniche di Pinuccio Sciola

 
presenta
 
Calendario 2013
CITTA’ SONORA
Sculture Architettoniche
di Pinuccio Sciola
 
 
 

La Città Sonore a le sculture architettoniche di Pinuccio Sciola
al centro del Calendario 2013 della Compucart
che verrà presentato stasera (venerdi 18 Gennaio 2013 alle 18)
presso l’Antico Palazzo di Città a Cagliari.
*
Stasera (venerdi 18 Gennaio 2013) alle ore 18, presso l’Antico Palazzo di Città, in piazza Palazzo 6, a Cagliari, verrà presentato il Calendario 2013 dedicato alla Città Sonora di Pinuccio Sciola, realizzato dalla società Compucart. Il calendario, che ha un formato 35X50 cm, stampato in quadricromia, composto da quattordici fogli, è incentrato sulla Città Sonora e le sculture architettoniche di Pinuccio Sciola, con le foto di Attila Kleb, il progetto grafico di Gigi Cavagnino, il coordinamento e i testi di Simone Cavagnino e le didascalie a Lenoel Mitre.
 
Parteciperanno alla presentazione l’artista Pinuccio Sciola, Enrica Puggioni (Assessore Cultura e Spettacolo del Comune di Cagliari), Anna Maria Montaldo (Direttrice dei Musei Civici del Comune di Cagliari), Simone Cavagnino (coordinatore del progetto) Ivan Botticini (Editore e Dirigente A.E.S.), Gian Giacomo Cocco (Presidente Compucart).
 
La presentazione vedrà, inoltre, la partecipazione dell’autrice Rita Leone impegnata nella lettura di alcuni testi letterari.
 
Appuntamento, quindi, domani (18 gennaio) alle 18 presso l’Antico Palazzo di Città, in piazza Palazzo 6, a Cagliari.
 
***
 
Il progetto inerente il calendario 2013 relativo alla Città Sonora di Pinuccio Sciola nasce dall’esigenza della Compucart di evidenziare l’intenso e consolidato dialogo tra le diverse discipline artistiche presenti nell’opera di Pinuccio Sciola. Un’esigenza dettata dalla necessità di mettere in rilievo, come sintetizzano magnificamente le parole del musicologo Roberto Favaro, “le analogie, i riflessi, le complicità reciproche tra scultura, architettura, arti visive, letteratura e musica” presenti in maniera marcata nell’opera di Sciola.
Un calendario che fonde immagini fotografiche, letteratura, musica, suoni, arte e silenzio, perché, come scriveva Sergio Atzeni, “Ogni musica, evoca immagini, in chi ascolta. Le immagini non sono le stesse per tutti. Ognuno di noi ha, ovviamente, sue proprie immagini, che dipendono dalla singolarità della sua esistenza” [Sergio Atzeni – Racconti con colonna sonora]
 
A partire dall’anno 2003 la Compucart ha intrapreso un progetto editoriale volto alla realizzazione annuale di un calendario tematico che potesse esprimere, approfondire e sviluppare aspetti legati alla Sardegna e alla sua arte, alla storia della cartografia.
Di seguito l’elenco delle pubblicazioni per anno:
 
  • 2003, Antichi strumenti topografici in collaborazione con l’Università degli studi di Bologna, Museo della Specola – Dipartimento di Astronomia.
  • 2005, Antiche Carte di Sardegna (dal 1572 al 1840), in collaborazione con il Professor Alberto Marini.
  • 2006, Antiche Monete di Sardegna (dal 300 a.C. alla fine del Settecento), in collaborazione con ‘Il Reale’ e Riccardo Rossi.
  • 2007, Le Banconote nel Regno d’Italia (dall’inizio alla metà del Novecento), in collaborazione con ‘Il Reale’ e Riccardo Rossi.
  • 2008, Le Brocche di Sardegna (dal 1861 al 1995), in collaborazione con Edizioni Sole di Ivan Botticini, Maria Laura Ferru e Marco Marini.
  • 2009, Armi in Sardegna (dal XVI sec. Al XIX sec.), in collaborazione con la Soprintendenza ai Beni Ambientali Architettonici, Architettonici, Artistici e Storici di Cagliari e Oristano, per la gentile concessione delle immagini fotografiche tratte dal libro “Pinacoteca Nazionale di Cagliari” Catalogo. Volume II, Cagliari 1988.
  • 2010, “Mamuthones, dipinti di uomini in maschera, con campanacci e pelli dai mille colori”, dipinti di Giuseppe Cavagnino, a cura della Compucart.
  • 2011, Antiche Carte Geografiche della Sardegna (dal 1525 al 1860), in collaborazione con il Professor Alberto Marini.
  • 2012, “Casotti, dipinti dai colori brillanti sulla spiaggia del Poetto”, dipinti di Giuseppe Cavagnino, a cura della Compucart.
  • 2013, Antiche Carte di Sardegna (dal 1572 al 1840), in collaborazione con il Professor Alberto Marini. (ristampa)
  • 2013, ‘Città Sonora, sculture architettoniche’ di Pinuccio Sciola, a cura della Compucart.
***
 
Compucart, nasce a Cagliari nel 1985. I primi anni opera nell'ambito della cartografia numerica e della topografia. Grazie alle numerose esperienze professionali maturate dai propri operatori ha assunto, negli anni, il ruolo di leader regionale. (www.compucart.it)
 
Pinuccio Sciola, scultore di San Sperate, nato da una pietra, amante della terra, dell'acqua, dei fiori, del sole, delle stelle, che fa nascere nelle notti di luna piena, quando in mezzo alle sue megalitiche sculture da vita a fuochi che risvegliano i suoi fratelli basalti. Animato da una profonda missione, quella di ricreare un nuovo rapporto con la natura, con il lavoro, con l'amore, con i suoni delle pietre, il rispetto dell'ambiente, guardando la vita negli occhi. (www.pinucciosciola.it)
 
*
 
Simone Cavagninos.cavagnino@gmail.com
cavagnino@aol.com
cavagnino@icloud.com
cel. +39 340 3951527
skype: simone.cavagnino

Nessun commento:

Posta un commento