La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

sabato 27 luglio 2013

LA POESIA DEL SABATO E L'ESTATE MORLUPESE

Tagore, Sono un camminatore

Sono un camminatore, nessuno mi fermerà;
illusioni son le gioie e i dolori,
senza casa io camminerò,
la zavorra che mi spinge in basso
cadrà dispersa a terra.

Sono un camminatore, nessuno mi fermerà;
per la strada canto a piena voce,
a cuore aperto libero da catene
attraverso il bene e il male
camminerò tra gli uomini.

Sono un camminatore, nessuno mi fermerà.
Un canto sconosciuto
dal cielo lontano mi chiama,
una dolce voce di flauto
mattina e sera incanta l’anima.

Sono un camminatore, nessuno mi fermerà;
un mattino sono uscito a notte ancora,
prima ancora del canto degli uccelli,
sopra l’oscurità immobile
vegliava una pupilla.

Sono un camminatore, nessuno mi fermerà;
una sera arriverò dove brillano le stelle,
dove olezza un nuovo profumo,
dove due occhi sempre
mi guardano dolcemente,
dove due occhi sempre
mi guardano dolcemente.

.........................
ESTATE D'ARTE AL BORGO
27 E 28 LUGLIO 2013
BORGO MEDIEVALE DI MORLUPO (ROMA)
un'idea di LIBRA 2.0 con la collaborazione e il sostegno della Pro Loco e del Comune di Morlupo

sabato 27 luglio alle 21.30
concerto di ALFREDO NOTARLOBERTI

domenica 28 luglio dalle 18.30
visita guidata al Borgo con Giuseppina Micheli
esibizione del gruppo Camelot, Artisti di strada
esposizione di pittori e buffet presso lo studio del Maestro Giuseppe Cavallaro
 


LA PARTECIPAZIONE E' GRATUITA

Nessun commento:

Posta un commento