La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

domenica 3 maggio 2015

ALIAS

da il Manifesto

ALIAS 

ALIAS


Barthélémy Toguo, «The new world climax», 2001
L'arte imprevista
— Arianna Di Genova


ALIAS


Ciro Giorgini all'ingresso del cineclub l'Officina nei primi anni ottanta
La voce di Ciro nel buio della sala
— Sergio M. Germani


ALIAS


Hrair Sarkissian, «Unexposed», 2012
L'identità sul filo del rasoio
— Manuela De Leonardis


ALIAS


Sarah Lucas, "Situation Absolute Beach Man Rubble", 2013
Il tabù non fa per me
— Teresa Macrì


ALIAS

Tutte le ossessioni e le trasgressioni di Victor
— Virginia Tonfoni


ALIAS

Tra cavallo e varano, il bestiario fantastico sospeso tra est e ovest
— Naima Morelli


ALIAS

Papà. mi racconti una storia?
— Angela Ricci Lucchi e Yervant Gianikian


ALIAS
Le due torri
— Enrico Ghezzi


ALIAS


una scena di "Too much Johnson" di Orson Welles (1938)
I cinema di Ciro
— Martina Ghezzi, con Alessandro Aniballi, Valerio D'Angelo, Elisabetta Malantrucco, Daria Pomponio


ALIAS


Marzia Migliora, installazione Stilleven
La natura in posa
— Marzia Migliora


ALIAS


Orson Welles sul set di Rogopag
Too Much Ciro. 100 anni (di magnifiche ossessioni)
— Silvana Silvestri


ALIAS


«Agrimiká - Why look at animals?»
L'alterità dell'animale
— Maria Papadimitriou


ALIAS


Aldo Tambellini, «Black Zero», Tate Modern, 1967-2012
L'immaginario alla rovescia
— Pia Bolognesi


ALIAS


Allora & Calzadilla, «In the Midst of Things»
Haydn va in Laguna
— Fabio Francione


ALIAS


scena da "Too Much Johnson"
Una paglietta sui tetti di Manhattan
— Piero Colussi


ALIAS


Padiglione cileno
Le immagini disobbidienti
— Fabio Bozzato


ALIAS

La rumba ribelle
— Giovanna Zapperi


ALIAS


I Blur oggi
Brit pop mania, il fascino agrodolce della leggerezza
— Vilmo Modoni

Nessun commento:

Posta un commento