La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

sabato 20 settembre 2014

XXIX Premio Dessì - Domani a Villacidro la proclamazione e la premiazione dei vincitori del ventinovesimo concorso letterario. E all'attore Toni Servillo il premio speciale della giuria



Premio Dessì: domani a Villacidro la proclamazione e la premiazione
 dei vincitori della ventinovesima edizione del concorso letterario.
Luciana Capretti, Antonio Pascale e Elisabetta Rasy i finalisti per la narrativa.
Nicola Bultrini, Roberto Deidier e Alba Donati si contendono l'alloro per la poesia.
All'attore Toni Servillo il premio speciale della giuria. 
Si comincia alle 18 nella piazza del Municipio.

*
È giunto il momento del gran finale al Premio "Giuseppe Dessì"domani sera (domenica 21), a Villacidro, il concorso letterario intitolato allo scrittore sardo incorona i vincitori della sua ventinovesima edizione nella consueta cerimonia di proclamazione e premiazione in programma a partire dalle 18 nella piazza del Municipio
Nella sezione Narrativa si contendono l'alloro Luciana Capretti con "Tevere" (edito da Marsilio), Antonio Pascale con "Le attenuanti sentimentali" (Einaudi) e Elisabetta Rasy con "Non esistono cose lontane" (Mondadori). I finalisti della sezione Poesia sono Nicola Bultrini con "La specie dominante" (Nino Aragno Editore), Roberto Deidier con "Solstizio"(Mondadori) e Alba Donati con "Idillio con cagnolino" (Fazi). 
Visualizzazione di Elisabetta Rasy.jpgVisualizzazione di Luciana Capretti (m).jpgVisualizzazione di Antonio Pascale.jpg
nelle foto i finalisti sezione narrativa  E.Rasi, L. Capretti,A. Pascale 

Visualizzazione di Nicola Bultrini.jpgVisualizzazione di Roberto Deidier.jpgVisualizzazione di Alba Donati (m).jpg
nelle foto i finalisti della sezione poesia N. Bultrini, R. Deidier, A. Donati

Le due terne di finalisti sono state selezionate fra le 398 opere (208 titoli per la narrativa e 190 per la poesia) giunte alla segreteria del premio alla chiusura dei termini di presentazione, il 15 giugno scorso. Il compito di valutarle è spettato ancora una volta alla giuria presieduta da Anna Dolfi (eminente italianista dell'Università di Firenze, socia dell'Accademia Nazionale dei Lincei e tra le massime studiose dell'opera di Dessì) e composta da Mario BaudinoDuilio CaocciGiuseppe LangellaMassimo OnofriStefano Salis e Giuseppe Marras
Gli stessi giurati dovranno ora esprimere i verdetti finali e decretare i vincitori del concorso che andranno a iscrivere il proprio nome nell'albo d'oro del premio accanto a quelli di scrittori come Sandro Petroni, Nico Orengo, Laura Pariani, Salvatore Mannuzzu, Marcello Fois, Michela Murgia, Niccolò Ammaniti, Salvatore Silvano Nigro e Giuseppe Lupo, tra gli altri, e a poeti del calibro di Elio Pecora, Maria Luisa Spaziani, Giancarlo Pontiggia, Alda Merini, Eugenio De Signoribus, Gilberto Isella e Gian Piero Bona. In palio ci sono cinquemila euro per il primo classificato (e millecinquecento euro per ogni finalista) di ciascuna delle due sezioni.
Visualizzazione di Toni Servillo (foto Marco Caselli) (s).jpg

Come già annunciato, è invece l'attore Toni Servillo il vincitore del premio speciale che la giuria assegna ogni anno a una personalità che abbia dato un significativo contributo alla crescita del quadro culturale nazionale. Protagonista della scena teatrale italiana come attore e regista dalla fine degli anni Settanta e interprete nel cinema di film di Mario Martone, Antonio Capuano, Paolo Sorrentino, Elisabetta Sgarbi, Fabrizio Bentivoglio, Andrea Molaioli, Matteo Garrone, Stefano Incerti, Nicole Garcia, Claudio Cupellini, Daniele Ciprì, Marco Bellocchio, Roberto Andò – l'artista campanosuccede a Luigi Pintor, Sergio Zavoli, Maria Giacobbe, Nando Dalla Chiesa, Alberto Bevilacqua, Arnoldo Foà, Francesco Cossiga, Marco Pannella, Piero Angela, Ascanio Celestini, Mogol e Philippe Daverio, tra i vincitori delle passate edizioni.

Condotta anche in questa edizione dalla giornalista televisiva Natascha Lusenti, la serata sarà impreziosita dagliintermezzi musicali della violinista Anna Tifu.

Intanto, in mattinata, a far da preludio alla cerimonia, immancabile appuntamento con "Quelli che il Premio..."alle 10:30 al Mulino Cadoni gli autori finalisti incontrano il pubblico con la partecipazione del giornalista Gianni Zanata e gli interventi del duo jazz del chitarrista Giorgio Murtas e del pianista Marco Meloni.


* * *

FONDAZIONE GIUSEPPE DESSÌ
via Roma 65 – 09039 - Villacidro (Medio Campidano)
tel. 070 93 14 387 – 347 41 17 655 – 340 66 60 530
fax 178 22 18 462
E-mail: fondessi@tiscali.it
www.fondazionedessi.it


Ufficio stampa:
RICCARDO SGUALDINI
tel.: 070 34 95 415, cell.: 347 83 29 583
E-mail: tagomago.1@gmail.com

MARIA CARROZZA
cell.: 346 30 47 620
E-mail: mari.carrozza@gmail.com

CRISTIANO BANDINI
cell. 349 58 38 311
E-mail: cristiano.bandini@gmail.com



...

  Visualizza intero messaggio

Nessun commento:

Posta un commento