La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

venerdì 11 aprile 2014

La telefonata delle 14.31 di Gianni Zanata


La telefonata delle 14.31.
– Pronto.
Pronto buongiorno la disturbo?
– No. Mi dica.
La chiamo per la linea telefonica.
– Quale linea telefonica?
Lei usa il telefono fisso?
– Uso tutto ciò che si può usare.
Usa la linea anche per internet?
– Io non uso internet. Internet fa male.
Perfetto, noi le offriamo la linea fissa a quindici euro e novanta.
– Centocinquanta euro?
No, no. Quindici euro per la linea fissa e.
– No. È troppo. Centocinquanta è troppo.
No, mi scusi, ho detto quindici euro e novan.
– No, no. È troppo.
La linea fissa senza pagamento del canone e se poi vuo.
– No, no. È troppo, mi dispiace. Centocinquanta è troppo.
Quindici euro solo per la.
– Le ho detto no e poi no. Troppo, troppo caro.
Clic.

Nessun commento:

Posta un commento