La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

giovedì 4 aprile 2013

Invenzioni che gli inventori non hanno ancora inventato, di Gianni Zanata

Invenzioni che gli inventori non hanno ancora inventato

By  
Invenzioni che gli inventori non hanno ancora inventato.
Talvolta mi capita di pensare che mi ci vorrebbe un attaccapanni per le idee, o qualcosa del genere, un appendiabiti per i pensieri, o qualcosa del genere, di modo che quando mi vengono in testa idee e pensieri, e non so dove metterli o dove appoggiarli, il posto invece lo trovo subito.
Non so esista, però, un attaccapanni per i pensieri. Se esiste, credo abbia un nome. Attaccapensieri. O appendidee. O attaccaidee. O appendipensieri.
Se esiste. Ma dubito. Ci son cose che gli inventori non hanno ancora inventato, dico, gli inventori veri, quelli che inventano le cose, quelli che lo fanno proprio per professione, che so, gli inventori dei frigoriferi, delle scale mobili, dei portasaponi, dei fogli A4, degli ombrelloni, dei rubinetti, delle copertine dei libri, delle maniglie per le finestre, delle chitarre elettriche e di un mucchio di altra roba che ora mi sfugge.
Appendidee.
Suona bene.
Che poi, volendo, un poeta potrebbe buttar giù un paio di versi, ché la rima è già bell’e fatta.
oltre al pensiero
sull’appendidee
poserò austero
corolle d’orchidee
circles

 

Nessun commento:

Posta un commento