La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

domenica 10 marzo 2013

Arriva ad Ostia il Bibliolibrò

da l' Unità
su Piccoli Maestri
Autore: Piccoli Maestri

Data: 2013-03-10
È partito, già da qualche giorno, un festival itinerante dedicato alla promozione della lettura presso scuole e biblioteche del XIII municipio di Roma. L’ideatrice della manifestazione è Valentina Rizzi, che nello scorso anno è risultata vincitrice del Bando Creatività 2011 indetto dalla (precedente amministrazione della) Provincia di Roma. Il cuore del progetto proposto da Valentina, che prende vita in questi giorni tra le strade di Ostia lido, Ostia Antica, Dragona, Acilia, Casal Bernocchi, Infernetto, ecc, consiste nell’allestimento di un mezzo a tre ruote, battezzato Bibliolibrò, finalizzato alla vendita di libri per bambini e ragazzi, pubblicati da piccoli e medi editori, e alla raccolta di testi usati da destinare alle biblioteche scolastiche del territorio.
Ringraziamo Valentina per aver invitato i Piccoli Maestri a prendere parte all’iniziativa, abbracciando tra l’altro a pieno titolo la nostra associazione. La stessa Valentina Rizzi, infatti, incontrerà i ragazzi della Scuola Tuccimei di Acilia il 14 marzo alle 11.30, per parlare con loro del romanzo Il barone rampante di Italo Calvino. Ci sarà anche Roberto Parpaglioni a rappresentare i Piccoli Maestri: l’intervento di Roberto, incentrato su Il vecchio e il mare di Ernest Hemingway, è previsto per l’11 marzo alle ore 10 presso la Scuola Vivaldi di Ostia Lido.

Nessun commento:

Posta un commento