La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

domenica 10 marzo 2013

Zero Zero Zero, di Roberto Saviano, Giangiacomo Feltrinelli Editore

Roberto Saviano:''Tra 27 giorni 9 ore 45 minuti uscirà il mio libro, Zero Zero Zero Giangiacomo Feltrinelli Editore. Scrivere in questi anni difficili è stato vivere. Resistere. E dopo sei anni di ricerche, essere tornato a raccontare come il potere criminale domini le nostre vite, mi sembra una rinascita. Zero Zero Zero è speranza di raccontare le cose per mutarne il corso, vendetta contro chi voleva ridurmi al silenzio. Per il potere nulla è più pericoloso di occhi che osservano, di menti che riflettono. Pericolose non sono le mie parole. Pericolosi saranno i lettori''.
 

Roberto Saviano
ZeroZeroZero è il titolo del nuovo romanzo di Roberto Saviano che uscirà per i tipi di Feltrinelli il prossimo 5 aprile. Il romanzo – che conta 450 pagine e sarà messo in vendita al costo di 18 euro – giunge sette anni dopo Gomorra che era stato pubblicato da Mondadori. Scrive la Feltrinelli in un comunicato:
Il viaggio di un grande scrittore nei gironi infernali del mondo contemporaneo. L’assalto del narcotraffico ai santuari dell’economia mondiale. L’istantanea di un’epoca ossessionata dalla dipendenza. Dal guadagno. Dal consumo. La cocaina è la merce più usata, trafficata, desiderata del nostro tempo. È il sogno dell’eccesso senza limiti che corrode le nostre vite e la nostra società. Il petrolio bianco che accende i corpi ma distrugge le menti.
 

Nessun commento:

Posta un commento