La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

domenica 25 maggio 2014

Un sms per Bob Dylan by GIANNI ZANATA




Un sms per Bob Dylan.
Se avessi il numero di telefono di Bob Dylan e gli potessi spedire un sms per augurargli buon compleanno, io gli scriverei Grazie, Bob. Buon compleanno. E basta. Che cos’altro si può scrivere in un sms da spedire a Bob Dylan? Soltanto Grazie. Per un miliardo di motivi, aggiungerei.
Che poi, a pensarci, Bob Dylan, quando ha compiuto cinquantasei anni, nel 1997, a momenti ci restava secco per via di una malattia al cuore. Se non fosse stato per la figlia, che lo costrinse a un ricovero in ospedale, proprio il giorno del compleanno, Bob Dylan probabilmente sarebbe morto. Lui, durante la convalescenza, tramite il suo portavoce mandò a dire alla stampa Ho veramente pensato che presto avrei visto Elvis.
Beh, io penso che all’umanità sia andata di lusso, che Bob Dylan sia rimasto tra noi. Che lo sia ancora, speriamo più a lungo possibile. Resta da capire se l’umanità se lo meriti, che uno come Bob Dylan continui a comporre musica e a incidere dischi, che continui a proporre la sua arte in giro per il mondo.
Ecco, io penso che l’umanità dovrebbe fare uno sforzo maggiore, fare di più e meglio, per meritarsi uno come Bob Dylan.

dylantrerighe

Nessun commento:

Posta un commento