La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

martedì 14 febbraio 2012

Qualcosa abbiamo fatto, di Fabrizio Patriarca (Gaffi editore).

Qualcosa abbiamo fatto (Gaffi)

Fabrizio Patriarca

Qualcosa abbiamo fatto

Gaffi

Il libro
In una Roma confusionaria e pigra, si mescolano le vicende e le memorie di Leonardo Marconi, sgangherato redattore di una rivista online. Intrappolato in una libreria del centro, durante la micidiale presentazione di un libro di poesie condotta dall’odiato critico letterario Duccio Consolati, Leonardo rievoca gli eventi tragicomici che lo hanno trascinato fin là,  invischiandolo nei riti caramellosi della borghesia capitolina. Sullo sfondo c’è il Grande Raccordo Anulare, metafora della solitudine e dell’indifferenza,  e ci sono gli Anni Novanta, che vedono Leonardo e i suoi amici impegnati in un grandioso piano per sfuggire «all’orrore della Laurea».  Il ritratto di una generazione andata a male, maturata (e marcita) tra le due Guerre del Golfo.
Le più inquietanti domande affollano la cronaca serrata di Leonardo, mentre le più evasive risposte gli giungono dai diversi personaggi che incontra.  Prima della resa dei conti con Duccio Consolati, cioè con tutte le amarezze di un insopportabile presente, Leonardo forse apprenderà dal suo alter ego Renato, il nichilista gay che crede di poter ricondurre i segreti dell’universo alla trama di Jurassic Park, come difendersi o come meglio arrendersi alla schiacciante identità tra Cultura e Corruzione.


L’autore
Docente dell’Università di Roma “Tor Vergata”, Fabrizio Patriarca ha pubblicato su varie riviste saggi e articoli sulla poesia e la narrativa italiana contemporanea. Il suo volume «Leopardi e l’invenzione della moda» (Gaffi) ha vinto nel 2008 il premio “Tarquinia-Cardarelli» per la critica letteraria. Nel 2011 ha pubblicato la raccolta di saggi “Seminario Montale” (Gaffi).
Fabrizio Patriarca
Qualcosa abbiamo fatto
Gaffi
pp. 438
ISBN 978-88-6165-103-6
euro 16,00
Collana Godot

Nessun commento:

Posta un commento