La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

lunedì 16 aprile 2012

Il movimento democratico nel Risorgimento sardo. Lo storico Aldo Borghesi a Nuraminis


Il movimento democratico nel Risorgimento sardo. Lo storico Aldo Borghesi a Nuraminis




Il 21 aprile 2012, dalle ore 18 presso i locali dell'ex Montegranatico a Nuraminis, l'associazione Khorakhané ospiterà Aldo Borghesi nell'ambito della seconda edizione di Storia e storie di Sardegna, dedicata al complesso rapporto tra l'isola e il Risorgimento. Introduce Giampaolo Salice.
IL TEMA DELL'INCONTRO. Chi sono i protagonisti del movimento democratico in Sardegna durante il Risorgimento? Quale contributo in termini di pensiero e azione hanno dato al processo di unificazione nazionale italiana? Attraverso la ricostruzione delle coordinate principali della galassia repubblicana, democratica e liberale, Aldo Borghesi ci guiderà alla conoscenza di un momento fondamentale per la costruzione delle identità politiche in Sardegna negli anni cruciali del Risorgimento.

IL RELATOREAldo Borghesi è docente comandato presso l'Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia. È stato Docente in comando presso la sede ISSRA di Sassari ed è socio fondatore e membro del Comitato provvisorio dell'Istituto per la Storia dell'Antifascismo e dell'Età Contemporanea nella Sardegna centrale. È uno dei massimi esperti della storia dei movimenti democratici, liberali e repubblicani sardi e italiani tra XIX e XX secolo. È autore di numerosi saggi tra i quali Gobetti e gli intellettuali sardi, Il Partito Repubblicano Italiano e il recente Andrea Vulpes di Ittiri: un caduto sardo nella resistenza jugoslava. INGRESSO LIBERO
IN MEMORIA DI .... L'edizione 2012 di Storia e Storie è dedicata alla memoria del prof. TITO ORRÙ




CONSULTA IL PROGRAMMA DI STORIA E STORIE 2012

ISCRIVERSI A STORIA E STORIE

COME ARRIVARE?
IN COLLABORAZIONE CON...








Nessun commento:

Posta un commento