La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

mercoledì 18 aprile 2012

UNA NAVE DI LIBRI PER BARCELLONA 2012

Antonello Pellegrino, autore de "Dalla scura terra", edito da Arkadia nel 2010 e vincitore della rassegna "Le regioni del cuore", presso il XXIV Salone Internazionale del libro di Torino, nonché menzione speciale al Premio Alziator, parteciperà alla grande manifestazione UNA NAVE DI LIBRI PER BARCELLONA 2012

Dal 21 al 24 aprile, da Civitavecchia a Barcellona e ritorno con la novità della fermata a Porto Torres, si ripete l'evento "Una nave di libri per Barcellona". 
Giunta alla terza edizione, “Una Nave di libri per Barcellona”, è organizzata da Leggere:tutti in collaborazione con Grimaldi Lines in occasione della Giornata mondiale del libro del 23 aprile. In questa giornata a Barcellona si tiene la festa di “San Giorgio, i libri e le rose”. E’ usanza in Spagna e in altri paesi che nel giorno di San Giorgio gli uomini regalino alle donne una rosa e siano contraccambiati con un libro. Barcellona si riempie così di rose e di libri creando un’atmosfera suggestiva che vede uniti uomini, donne, ragazzi e bambini all’insegna dell’amore per il libro e della cultura. Nel 2012 il programma di viaggio prevede la partenza il 21 aprile alle ore 22.30 dal porto di Civitavecchia e il ritorno allo stesso porto alle ore 19.00 del 24 aprile.
La minicrociera si sviluppa per 4 giornate e prevede 3 pernottamenti a bordo (due durante il viaggio e il terzo nel porto di Barcellona).
Massimo Carlotto
Carlo Lucarelli

Nel corso della navigazione, sia all’andata sia al ritorno, si terranno presentazioni di libri e reading con numerosi scrittori. Hanno già confermato la loro presenza  Carlo Lucarelli, Massimo Carlotto, Bruno Gambacorta, Antonio Ferrara, Elio Cadelo, Roberto Riccardi, Rosario D'Agata, Ennio Cavalli, Maria Pia Morelli, Maurizio De Giovanni, Andrea Molesini, Andrea Prato, Vittorio Russo, Guido Catalano, Francesco D'Adamo, Luciano Del Sette, Angela Di Leo, Pietro Battipede, Rossana Copez, Margarida Aritzeta, Tonino Oppes, Joan Armanguè, Ahlem Boufaied, Anthony Muroni, Duilio Caocci, Gianni Zanata, Gianluca Campagna, Stefania De Michele, Antonello Pellegrino , Andrea Atzori, Pedro Casals, Care Santos
 Gianni Zanata



Il sommelier  Alessandro Scorsone , noto volto televisivo, guiderà una degustazione di spumante italiano e cava spagnolo inframmezzata da suggestioni letterarie tratte da libri in cui il vino è protagonista. E poi spettacoli musicali e teatrali ("Novecento - La leggenda del pianista sull'Oceano": in collaborazione con Agis Lazio, monologo teatrale di  Antonello Avallone  tratto dall'omonimo libro di Alessandro Baricco), proiezioni di film ispirati da libri alla presenza di registi e attori (“Il paese delle spose infelici”, con il regista  Pippo Mezzapesa , e “La kryptonite nella borsa”, con lo scrittore e regista  Ivan Cotroneo , a cura di Isola del Cinema e Aps; “Un amor de Borges" di Javier Torre, presentato da  Sonia Castillo  dell'Associazione Nuovi Orizzonti Latini).
Anche i bambini saranno coinvolti in animazioni, letture ad alta voce e spettacoli.
A Barcellona, il 23 aprile tutti i partecipanti potranno passeggiare per le strade della città facendosi coinvolgere dall’aria di festa. Due grandi stand tricolori saranno allestiti da Leggere:tutti sulla Rambla grazie alla collaborazione dell’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona e dell’Associazione dei Librai della Catalogna.
Sempre il 23 aprile, alle ore 12.30, è stato organizzato un incontro presso l’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona (Passatge Méndez Vigo, 5) dove una rappresentanza degli scrittori, tra cui Maurizio De Giovanni, Massimo Carlotto, Carlo Lucarelli, Andrea Molesini e Ivan Cotroneo, sarà presente all’ormai tradizionale "Incontro con l’autore", occasione in cui sarà possibile dialogare con gli scrittori e farsi autografare i libri. Al termine dell’incontro si brinderá con una degustazione di vini italiani.

Nessun commento:

Posta un commento