La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

mercoledì 18 aprile 2012

Il Muto di Gallura di Enrico Costa (Gianluca Medas e Baska) - Sabato 21 Aprile 2012 - Selargius (CA)


Il Muto di Gallura di Enrico Costa (Gianluca Medas e Baska) - Sabato 21 Aprile 2012 - Selargius (CA)
Associazione Figli d'Arte Medas (in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Selargius)
Il Muto di Gallura di Enrico Costa
Spettacolo di Narrazione con Musiche di Scena


Gianluca Medas - voce narrante

Baska - musiche originali
(Andrea Congia – chitarra classica / Massimo Loriga – sax tenore e soprano, clarinetto, flauto traverso, sulitu, trunfa e armonica a bocca /


 Arrogalla – live electronics) - www.baskaproject.com
Sabato 21 Aprile 2012 ore 19:00
Teatro Civico Cittadino - Piazza Si'e Boi - Via Vittorio Veneto – Selargius (CA)

La narrazione con musica di scena, liberamente tratta dall’omonimo romanzo di Enrico Costa, è stata dedicata al terribile Bastiano Addis Tansu, detto "Il muto di Gallura", uno dei più feroci e disperati protagonisti della tremenda faida che dal 1849 al 1856 sconvolse il paese di Aggius, mietendo oltre settanta vittime. Sin dall'infanzia egli fu deriso ed emarginato dai coetanei essendo sordo muto e particolarmente violento. Dopo l'uccisione di suo fratello Michele il muto si diede alla macchia con l'obiettivo di vendicarlo. Battendo la campagna per alcuni anni diventerà uno spietato vendicatore che cesserà di seminare il terrore solo dopo la pace del 1856, nella quale si riappacificarono le potenti famiglie rivali dei Vasa, dei Mamia e dei Pileri. Il trio Baska (Andrea Congia, Massimo Loriga, Arrogalla), accompagnerà la narrazione di Gianluca Medas con le proprie sonorità desertiche, western, che faranno da sfondo alla narrazione della violenza e delle problematiche della società dell’epoca. Violenza e passione nella rievocazione di un mondo che non c’è più. Info e Contatti:
Associazione Figli d'Arte Medas
Segreteria Organizzativa | 345.3199602 | info@figlidartemedas.org | www.facebook.com/figlidartemedas



Nessun commento:

Posta un commento