La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

sabato 10 dicembre 2011

Con il musicista Saam Schlamminger si conclude domani al Lazzaretto di Cagliari il ciclo conferenze sulla musica tradizionale organizzato dal Centro Studi Bentzon

iscandula piccolo.jpg

Ciclo di conferenze nell'ambito
della mostra Centro Studi Bentzon
Cagliari
Centro comunale d'arte il Lazzaretto
7 > 11 dicembre 2011


Con il musicista Saam Schlamminger si conclude domani al Lazzaretto di Cagliari
il ciclo conferenze sulla musica tradizionale
organizzato dal Centro Studi Bentzon.
*
Ultimo appuntamento, domani (domenica 11 dicembre, ore 18) a Cagliari, per il ciclo di incontri organizzato al Lazzaretto dal Centro Studi Bentzon: cinque giornate all'insegna di antropologia ed etnomusicologia nell'ambito dell'omonima mostra (visitabile fino all' 8 gennaio) dedicata alla vita e all'opera dell'antropologo danese Andreas Fridolin Weis Bentzon.
Sarà affidato al musicista tedesco-persiano Saam Schlamminger il compito di segnare le battute conclusive della settimana di studi, con una conferenza-concerto in cui sarà proposto un parallelismo tra le launeddas e alcune sonorità che, partendo dall'antica Grecia, portano fino alle musiche curde, afgane e indiane. Il tutto attraverso la proiezione di documenti filmati e le sue esecuzioni dal vivo, che si intrecceranno con i suoni delle launeddas di Franco Melis e delle percussioni di Alberto Cabiddu.
Classe 1966, Saam Schlamminger è nato a Istanbul, ma ha trascorso l'infanzia in Iran, e ora si è stabilito a Monaco di Baviera. Esperto di strumenti e musiche orientali, e in particolare di percussioni, ha concentrato le sue ricerche sugli strumenti e i ritmi che portano allo stato di trance, approfondendo gli studi sullo Zarb e sul Daf persiani, che usa anche elettronicamente. Il suo interesse si è inoltre rivolto alle launeddas, strumento olistico che considera vicino alle ritmiche e sonorità che inducono alla trance.


L'iniziativa è stata realizzata con il contributo di:
Assessorato alla Cultura della R. A. S. (L. Regionale 14)
Assessorato alla Cultura dell'Amministrazione Provinciale di Cagliari
Assessorato alla Cultura del comune di Cagliari.




Dante Olianas
Associazione Iscandula
Via Santa Croce n.6

09124 Cagliari
Telefono 0039 070 822610
Mobile 0039 3482256594
Email: siscandula@tiscali.it
Email: dante.olianas@tiscali.it
www.launeddas.it

Ufficio stampa
Francesca Balìa
cell. 347 97 54 558
E-mail: francesca.balia@gmail.com


iscandula
          piccolo.jpg


Ciclo di conferenze nell'ambito
della mostra Centro Studi Bentzon
Cagliari
Centro comunale d'arte il Lazzaretto
7 > 11 dicembre 2011


Con il musicista Saam Schlamminger si conclude domani al Lazzaretto di Cagliari
il ciclo conferenze sulla musica tradizionale
organizzato dal Centro Studi Bentzon.


Programma






domenica 11 dicembre - h 18.00
Saam Schlamminger

"La launeddas tra gli strumenti e i ritmi mediorientali usati per la trance"
A seguire esemplificazioni musicali a cura di:
Saam Schlamminger, Franco Melis (launeddas), Alberto Cabiddu (percussioni)

Alla fine della conferenza verrà offerto un buffet a base di prodotti tipici sardi.


Dante Olianas
Associazione Iscandula
Via Santa Croce n.6
09124 Cagliari
Telefono 0039 070 822610
Mobile 0039 3482256594
Email : siscandula@tiscali.it
Email : dante.olianas@tiscali.it
www.launeddas.it

Ufficio stampa
Francesca Balìa
cell. 347 97 54 558
E-mail: francesca.balia@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento