La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

sabato 10 dicembre 2011

TEATRINVERSUS 2011 VI edizione



TEATRINVERSUS 2011
VI edizione

Centro Teatrale Fueddu e Gestu  - 3_23 Dicembre 2011  - Villasor


domenica 11 dicembre – Ore 19.30

LE RITUEL DES RENVERSEMENT
Il rituale di inversione

di e con Michel Rajì.

Grande e emozionante appuntamento con la danza a Villasor, per la sesta edizione del festival Teatrinversus organizzato dalla Compagnia Fueddu e Gestu con la direzione artistica di Giampietro Orrù.

Domenica 11 dicembre, per la prima volta in Sardegna e con data unica per l’Isola, si esibirà infatti l’artista marocchino ma francese di adozione Michel Rajì. Danzatore, coreografo e pedagogo, Rajì si è formato in danza classica e contemporanea e ha dato inizio nel 1985 a un suo peculiare percorso, che ha nominato Chorésophie: il passaggio dalla fisica alla metafisica del gesto danzato.
La sua esperienza professionale di danzatore contemporaneo, lo ha portato a rivisitare il ritmo e la pulsazione del respiro della sua tradizione familiare sufi. Le sue esplorazioni che fondono e armonizzano i movimenti del corpo umano della marcia e della rotazione, gli hanno aperto la via a un’esperienza nuova, artistica e spirituale, che egli mette in scena e trasmette attraverso i suoi spettacoli, laboratori e stage.

Nello spettacolo che presenterà a Villasor, dal titolo Le rituel des renversement, Michel Raji inverte il conosciuto. Nella sua danza l'esterno diviene interno. L'interno, esterno. Il multiplo, unico. Il diametro, centro. Il disperso concentrato. Raji inverte anche lo sconosciuto. Inverte l'invertire.










Comunicato stampa n.6                                         
Rassegna: Teatrinversus 2011                                                                                                               
Addetto stampa Giuseppe Murru  - giuseppemurrustampa@gmail.com -  + 39 347 8659047


Nessun commento:

Posta un commento