La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

lunedì 23 gennaio 2012

I LUNEDÌ CON LA POESIA VIIa Edizione

I LUNEDÌ CON LA POESIA
VIIa Edizione
                                                       STAGIONE 2011-12





Viaggia a gonfie vele la VIIa stagione consecutiva de I LUNEDÌ CON LA POESIA,  rassegna che, nella sua formula di recitals e readings, vanta ormai numerosi tentativi d’imitazione sia ad Alghero, città in cui viene proposta fin dal 2005, sia nel resto del territorio regionale sardo.

Lunedì 30 gennaio Pier Luigi Alvau propone come sesto appuntamento della stagione 2011-2012  il recital dedicato a Wendell Berry(1) e Manuel Alegre(2).

I testi che verranno letti ed interpretati da Pier Luigi Alvau sono pubblicati nei numeri 258 (Wendell Berry) e 255 (Manuel Alegre) del mensile internazionale di cultura poetica “Poesia”, della Fondazione POESIA Onlus che si ringrazia per la disponibilità unitamente a Crocetti Editore.



Dove: Alghero, Sala “Manno”, Via Marconi n. 10
Quando: Lunedì 30 gennaio 2012, ore 19,30
Info: Alguer Cultura
tel. +39 349 3049093
e-mail: alguer.cultura@tiscali.it



(1) Wendell Berry nasce a Newcastle (U.S.A.) nel 1934. È un contadino del Kentucky, oltre ad essere un poeta ed un intellettuale. Le sue idee risvegliano un istinto atavico che si trova in ognuno di noi, quello legato saldamente alle radici contadine. Concepisce la poesia come atto diretto dell’uomo verso la terra e con la stessa semplicità ed impegno con cui si coltiva la terra egli compone i suoi versi, senza particolari artifizi linguistici e con predilezione del contenuto rispetto alla forma. La sua poesia, che nasce dalla terra, è intrisa di forte religiosità dovuta alla fede che guida tutta la sua opera.

(2) Manuel Alegre nasce a Águeda in Portogallo nel 1936. Oltre all'attività politica (è stato deputato per 34 anni), è molto rilevante il suo grande lavoro letterario, sia come poeta che come romanziere. La sua opera è dominata dall'innato spirito combattivo, ma anche dall'amarezza della prigione e dall'orrore della guerra da lui vissuta in prima persona. È l'unico autore portoghese inserito nella raccolta antologica Cent poemes sur l'exil, edita dalla Lega dei Diritti dell'Uomo, in Francia (1993). Molte delle sue poesie sono state musicate, diventando veri e propri inni alla resistenza. Per l'insieme della sua opera ha ricevuto, tra le altre riconoscenze, il premio Pessoa (1999) e il Gran Premio di Poesia dell'Associazione Portoghese degli Scrittori (1998). La sua opera è riconosciuta anche fuori dalle frontiere della sua nazione. Nel mese di aprile 2010 l'Università di Padova ha inaugurato la cattedra Manuel Alegre, destinata allo studio della lingua, letteratura e cultura portoghese.


PROGRAMMA


WENDELL BERRY

•    L’uomo nato per coltivare
•    La corrente
•    La pace delle cose selvagge
•    Il desiderio di generosità
•    Sulla collina a notte fonda
•    Canto in un anno di catastrofi
•    La vera opera
•    Il silenzio
•    Conoscere il buio
•    Il vetro freddo
•    Il paese del matrimonio
                                               1 Sogno di te che cammini …
2 Questo giunge dopo …
3 Talvolta la nostra vita …
4 Quante volte sono venuto …
5 Il nostro legame non è …
6 Ciò che sto imparando …
7 Io ti do ciò che è sconfinato …
•    Manifesto: Il Fronte di Liberazione
del contadino pazzo
•    Acqua
•    Siedono insieme sulla veranda




         MANUEL ALEGRE

Da ATLANTICO

•    Il primo sonetto del Portoghese errante
•    Il quinto sonetto del Portoghese errante
•    Il decimo sonetto del Portoghese errante
         

Da SIGNORA DELLE TEMPESTE

    Libro del pescatore
    1 Questo è soltanto un piccolo posto …
    2 Pescando spigole in mezzo al canale …
    3 Sono appena la cenere d’una stella …
    4 Ora so che Dio rotola sulle onde …
    5 Di preghiera non so se domande …
    6 Di notte accanto al mare io …
    7 Come stella cadente …
    8 Io pescatore che pesco per un …
    9 Gli angeli sono di Rilke. …
   10 Non sempre la spigola viene …   

Nessun commento:

Posta un commento