La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

sabato 31 marzo 2012

Mostra FACCE, prorogata al 6 maggio 2012. Cagliari, Castello San Michele



Mostra FACCE, prorogata al 6 maggio 2012. Cagliari, Castello San Michele
"Facce. Segni linee e textures per occhi nasi bocche" a Cagliari al Castello San Michele fino al 6 maggio 2012.
Genere, età, condizione sociale, umore: le facce-ritratto continuano a parlarci e ad essere una fonte infinita di informazioni. Ma siamo sicuri di riuscire a codificarle? In una parola, sappiamo “guardarle”?
Questo punto interrogativo è il cuore del progetto Facce. Segni linee e textures per occhi nasi bocche…: laboratori didattici e visite guidate per adulti e bambini su un percorso di settanta opere dei grandi maestri dell’arte grafica dal ‘500 al ‘900.
Organizzato a Cagliari dal Consorzio Camù e curato da Lidia Pacchiarotti e Carla Orrù, con i testi critici dello storico dell’arte Efisio Carbone, Facce sarà aperto al pubblico fino al 6 maggio 2012 nelle sale del Castello San Michele. Provengono tutte dalla collezione ArtCamù le settanta opere incisorie presenti, realizzate da quindici maestri assoluti della storia dell’arte (Hans Arp, Salvador Dalì, Marc Chagall, Carlo Carrà, Josè Luis Cuevas, Fortunato Depero, Albrecht Dürer, Alberto Giacometti, Francisco Goya, Ferdinand Hodler, Eduard Manet, Henry Moore, Pablo Picasso, George Rouault e Antoon Van Dyck) e comprese in un periodo storico assai vasto: si va dal 1500, con i magnifici ritratti di Dürer, ai grandi del Novecento quali Picasso, Dalì, Moore, Cuevas, e gli italiani Carrà e Depero.

Orari: dal martedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18; chiuso il lunedì
Ingresso: intero 5 €; ridotto 4 € per giovani sino a 26 anni e adulti oltre i 65 anni
Laboratori: 6 € solo su prenotazione per un minimo 15 persone

Nessun commento:

Posta un commento