La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

giovedì 5 aprile 2012

Prorogata al 29 aprile 2012 la mostra Tauromaquia. Praga, Palazzo del Municipio, Obecní dum


Prorogata al 29 aprile 2012 la mostra Tauromaquia. Praga, Palazzo del Municipio, Obecní dum
Con il sostegno dell'Ambasciata d'Italia in Praga e dell'Istituto Italiano di Cultura è stata inaugurata presso la Casa Municipale (Obecni dum) di Praga la Mostra "Tauromaquia" che resterà aperta fino al 29 aprile 2012. L'esibizione si articola in una rassegna di opere di Pablo Picasso, Salvador Dali' e Francisco Goya sul tema della corrida. Il tema della tauromachia viene presentato anche in prospettiva storica partendo da un pregiatissimo pannello ligneo del settecento, di autore anonimo, che riproduce la corrida veneziana in Piazza San Marco. Da segnalare l'esibizione dell'originale del grande cartone preparatorio di Guernica di Pablo Picasso e della sua splendida serie grafica della tauromachia messa a confronto con le incisioni di Goya sullo stesso soggetto. Il tema della mostra ha un elevato valore simbolico, essendo chiaro il riferimento alla lotta tra l'intelligenza dell'uomo e la forza bruta dell'animale, tema già caro alla mitologia greca, partendo da Teseo. Detto significato viene sviluppato nel tempo, ove (si guardi alle opere di Picasso) il toro diventa simbolo anche di oppressione politica e la corrida elemento indicante la volontà di riscatto.


Guarda il video Picasso y los Toros: http://youtu.be/m5SIrC6U_nA

Visita il sito della sede espositiva: www.obecnidum.cz/

www.artcamu.it

Nessun commento:

Posta un commento