La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

martedì 29 maggio 2012

Festival delle Ombre. A Staggia Senese dal 12 al 16 giugno


Moni Ovadia apre il Festival delle Ombre. A Staggia Senese dal 12 al 16 giugno  
Sarà Moni Ovadia, con lo spettacolo “Senza confini. Ebrei e zingari”, ad aprire il sedicesimo Festival internazionale delle Ombredi Staggia Senese, nel territorio di Poggibonsi, in programma dal 12 al 16 giugno. Il tema di questa edizione del festival è “Popoli in ombra. Epopea dei dimenticati” e la direzione artistica è di Marcella Fragapane. Il festival si propone quindi di parlare dei popoli dimenticati, rinnegati, oppressi, emarginati, vittime di genocidi. Il primo appuntamento è il 12 giugno alle 21,30 con lo spettacolo “Senza confini. Ebrei e zingari” di e con Moni Ovadia (per la prima volta a Poggibonsi) che si terrà sul palco all'aperto della Rocca di Staggia ed in caso di pioggia al teatro Politeama di Poggibonsi.

Lo spettacolo
– Si tratta di un recital di canti, musiche, storie rom, sinti ed ebraiche che mettono in risonanza la comune vocazione delle genti in esilio, una vocazione che proviene da tempi remoti e che in tempi più vicino a noi si fa solitaria, si carica di un’assenza che sollecita un ritorno. È consigliata la prenotazione chiamando i numeri: 3385650840 oppure 3336736617.
Altri appuntamenti - Il festival prosegue poi il 13 giugno alle 21,45 con lo spettacolo “Italianesi” della compagnia Scena Verticale di Castrovillari. Il 14 giugno sarà la volta di “Kish Kush” del teatro Distinto di Valenza ed il 15 giugno con “Lev” della Compagnia Muta Imago.
Il festival delle Ombre si chiuderà il 16 giugno con “Picablo” della Compagnia Tam Teatro Musica (Padova) dedicato alle opere di Picasso.
La rassegna - Il Festival Internazionale delle Ombre è organizzato dalle associazioni Stacciaburatta e Amici di Staggia con il contributo del Comune di Poggibonsi ed il sostegno della Regione Toscana e della Provincia di Siena. Per informazioni è possibile contattare l'Urp del Comune di Poggibonsi allo 0577/986203 e alle mail info@comune.poggibonsi.si.it | info@festivalombre.it

Nessun commento:

Posta un commento