La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

martedì 1 maggio 2012

Presentazione del libro SOS DOLORES DE UNU GIOVANU Con Manuela Mereu

Presentazione del libro SOS DOLORES DE UNU GIOVANU Con Manuela Mereu
    • venerdì
    • 18.30 fino a 20.30

  • Libreria Mondadori Caffè Letterario "Atene Sarda", via Efisio Tola n°11 a Nuoro

  • Venerdì 4 maggio, alle ore 18,30, presso la Libreria Mondadori Caffè Letterario "Atene Sarda", in via Efisio Tola n° 11 a Nuoro, si terrà la presentazione del libro SOS DOLORES DE UNU GIOVANU traduzione in lingua sarda de "I dolori del giovane Werter" di Johann Wolfagang von Goethe, tradotto da Manuela Mereu.
    Sarà presente Manuela Mereu che dialogherà con Maria Antonietta Piga, scrittrice e direttrice dell'Ufficio per la Lingua Sarda della Provincia di Nuoro

    MANUELA MEREU est nàschida e crèschida in Fonne. At istudiadu germanìstica e anglìstica in s´Universidade de Casteddu. At sighidu su Master ´Pluriliguismo e multiculturalismo in Sardegna´ in sa matessi universidade. Traballat comente professora de tedescu in sas iscolas de segundu gradu


    Die Leiden des jungen Werthers, publicadu in su 1774, est unu romanzu epistolare: cun su mèdiu de sas lìteras su protagonista iscriet a s´amigu Wilhelm pro li contare sa mala sorte sua. Su giovane artista Werther, fuidu dae tzitade pro isbrigare doveres de famìlia, connoschet a Lotte, pitzinna galana e dìliga, isposa cun Albert chi est a largu dae domo. Werther e Lotte si bident a s´ispissada e si issu si innamorat. Cando Albert torrat, Werther detzidet de si nch´andare pro nch´ismentigare a Lotte. Ma su logu in ue andat a istare non l´agradat e no istentat a torrare in ue est Lotte chi como est cojuada. Unu merie, airadu dae una passione manna nche basat sa pitzinna chi, mancari tentada dae cuddu amore, nche lu mandat dae domo. Issu cumprendet, tando, chi b´est una manera ebbia pro si nch´illiberare de cussu sentimentu..

    INGRESSO LIBERO

Nessun commento:

Posta un commento