La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

lunedì 11 giugno 2012

Micro-contus - con Ivo Murgia e Arrogalla

    • giovedì 14 giugno 2012
    • 20.30

  • Oristano, via Sebastiano Mele 5/b

  • Giovedì 14 giugno, ore 20.30 nello spazio Hanife Ana teatro jazz in via Sebastiano Mele 5/B in Oristano (presso "Cabaret Les Artistes")

    a bordo della nave Ivo Murgia e Arrogalla
    con Micro-contus: literadura po chini no tenit tempus de perdi

    * * *

    “Micro-contus. Literadura po chini no tenit tempus de perdi” è un ebook di Ivo Murgia del 2011 che raccoglie 35 micro-racconti in sardo di genere surreale e non solo. L'idea nasce riprendendo quella di altri blogger internazionali che già si cimentavano in esperimenti di micro letteratura nelle loro lingue, minorizzate e non, e adattandola per il sardo. Nati originariamente per il blog http://logga.me/ivomurgia/ insieme ad altri autori, i micro-contus sono stati successivamente raccolti in questa pubblicazione disponibile on line in free download. All'ebook è seguito il reading, grazie alla collaborazione tra Ivo Murgia e Frantziscu Medda 'Arrogalla', musicista electro-dub e artista conosciuto e apprezzato anche fuori dall'Isola.
    Il reading concerto contiene una selezione di 10 micro-contus, letti dall'autore e accompagnati dalle musiche originali di Arrogalla, composte per l'occasione ed eseguite live. Lo spettacolo è interamente in lingua sarda.


    Ingresso riservato ai soci Hanife Ana teatro jazz.

    Contributo per lo spettacolo
    “Micro-contus: literadura po chini no tenit tempus de perdi”
    Euro 5.00

    Tessera anno 2012 euro 10.00
    Per i nuovi tesserati solo il costo della tessera.

    * * *

    Ivo Murgia est nàsciu in Casteddu in su 1974 e est bivendi in Pirri. S’est laureau in psicologia e at fatu unu master de lìngua sarda in s’Universidadi de Casteddu. De unus dexi annus est traballendi cun su sardu cun comunus, scolas, universidadis, editoris, entis pùbricus e privaus. At scritu in is giornalis ´Sardinna´, ´Sa Republica Sarda´, ´Superga Cinema´ e ´La Patrie dal Friûl´. Tenit unu blog totu in sardu de su 2006 (http://logga.me/ivomurgia/) e at traballau in Radio Press po duus annus presentendi su programa de mùsica sarda ´Su primu tocu´cun Paolo Zedda e Riccardo Pittau. At pubricau: ´Contus Africanus´, ´Giuanni Batista Tuveri´, ´Egidio Pilia´, ´Storie di Comunità´, ‘Arrègulas po ortografia, fonetica, morfologia e fueddáriu de sa Norma Campidanesa de sa Lingua Sarda’ cun sa Alfa Editrice, ´Crònaca de una morti annuntziada´ e ‘Is Gnognosaurs’ cun sa Condaghes, ´Su pòpulu de brunzu´ cun sa Provìntzia de Casteddu, ´Micro-contus´ cun Lastura, ´Carta Costitutzionali Italiana´ cun sa Cuec, ´S'annu chi no apu fatu nudda´ cun Mitza. Po Alfa Editrice at curau unus cantu lìburus de cantadoris e de imparu de su sardu: ´Su cantu de sei in Sardìnnia´, ´Ainas po su sardu´e ´Atòbius in poesia´ e po su comunu de Crabonaxa ‘A Campu’ cun Paolo Bravi e Daniela Mereu . At scritu contus originalis in sardu chi ant premiau in is cuncursus literàrius prus importantis de s’ìsula. Unus cantu ddus ant tradùsius in italianu, galegu e tedescu, de àterus ndi ant fatu spetàculus tiatralis

    * * *

    Arrogalla è un produttore electro dub di Quartu Sant'Elena.
    Produce suoni e ritmi ispirati alla antica (e contemporanea) tradizione della Sardegna arricchita da impressioni paesaggistiche, suggestioni ambientali, frequenze lo-fi con un approccio dub.
    Arrogalla pubblica principalmente per le label LCL (FR) e Mime (SRD); ma ha anche rilasciato qualche singolo e remix per Ministry of Dub (PL), On2Sides (SRD), Nootempo (SRD), A Quiet Bump (IT) e Signorafranca (SRD).
    Ha lavorato, cooperato e suonato con molti artisti nazionali ed internazionali.
    È il fondatore dell'etichetta e associazione culturale "Mime", cofondatore della band "Bentesoi" (2 album prodotti con Nootempo: Tripland, Folk you!), del progetto "Baska" (3 ep prodotti: Indagini sulle risltanze su alcuni nastri registrati, Bellas mariposas, Chelu) e di "Sa Discuteca de Ballu Sardu".
    Ha suonato in diversi festival e club in Sardegna, Italia, Germania, Spagna, Lituania, Norvegia, Belgio, Svizzera, Catalogna, San Marino e Francia realizzando diversi mini-tour europei dividendo il palco con artisti internazionali come i Cypress Hill (USA), Adrian Sherwood (UK), High Tone (FR), Jahtari (DE), Etienne Jaumet (FR), Dusty Kid (SRD), Africa Unite (IT), Casino Royale (IT), Soom T (UK), El Fata (NI), Nopia (NO), Nidi d'Arac (IT), Dadub (DE), Volfoniq (FR), Jambassa (IT), Radikal Guru (PL)...
    Si occupa anche di opere musico-teatrali (in solo o con il trio Baska) in collaborazione con diversi attori.
    Con Ivo Murgia ha realizzato i Micro-contus.
    Con Francesca Falchi e la Cooperativa Olata in collaborazione con Lia Careddu (Teatro Stabile della Sardegma) ha realizato s'Inferru (Dante Alighieri) tradotto da Sarbadori Vargiu.
    Con Gianluca Medas (Figli d'Arte Medas) ha realizzato: Calore! Il Mondo Consumato, Sa Limba est s'Istòria de su Mundu (Frantziscu Masala), I Giganti di Monti 'e Prama, Il Viaggio di Juanne Maria Angioy e il Triennio Rivoluzionario Sardo, Il Muto di Gallura (Enrico Costa), Su Contu de Sant'Efi...
    Con Camilla Soru / Noemi Medas (Figli d'Arte Medas) ha realizzato Bellas Mariposas (Sergio Atzeni).
    Con Noemi Medas (Figli d'Arte Medas) ha realizzato Il Viaggio di Arthur Gordon Pym (Edgar Allan Poe).
    Con Daniele Monachella (MAB Teatro) ha realizzato Lavoro ai Fianchi (Luigi Manconi e Marco Lombardo Radice).
    Con Daniele Monachella (MAB Teatro) e Paola Sini ha realizzato Le Notti Bianche (Dostoevskij).
    Con Mario Medas (Figli d'Arte Medas) ha realizzato Sa Badd'e su Silèntziu.

Nessun commento:

Posta un commento