La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

giovedì 28 giugno 2012

Otto scrittori "confinati" sull'isola A Ventotene un “reality” letterario

da l' Unità

Otto scrittori "confinati" sull'isola
A Ventotene un “reality” letterario

  •  
ventotene
Quattro scrittrici e quattro scrittori confinati per sei giorni sull'isola di Ventotene, a scontare il loro privilegio: essere scrittrici, essere scrittori, condannati a esercitare il dono supremo dello sguardo e a mettere nero su bianco un racconto ispirato all'isola o dall'isola per sottoporlo al 'tribunale benigno dei lettori'.

In due serate reading, in un teatro naturale affacciato sul mare e illuminato dalla luce intermittente del faro. Nella suggestiva cornice dell'isola di Ventotene, che proprio quest'anno si aggiunge alle località nel Lazio che hanno ottenuto la Bandiera Blu, si svolge la prima edizione del Festival Letterario Gita al Faro, ideato dall'associazione culturale Turbine e dallo Studio Mun in collaborazione con il Comune di Ventotene e Aviap- Associazione per la Valorizzazione delle Isole dell'Arcipelago Ponziano.

La direzione artistica del festival, il cui titolo trae ispirazione dall'omonimo romanzo di Virginia Woolf, è affidata a Lidia Ravera. Gli ospiti che approderanno sull'isola sono invece Barbara Alberti, Marco Baliani, Caterina Bonvincini, Marco Lodoli, Francesco Pacifico, Laura Pariani, Sandra Petrignani e Sandro Veronesi.

A loro sarà offerto un programma di visite guidate alla scoperta del territorio, della riserva marina protetta di Ventotene e Santo Stefano e di Villa Giulia. La settimana trascorsa sull'isola sarà inoltre ripresa dall'occhio discreto di una telecamera per raccogliere e raccontare questa inedita esperienza in un documentario ideato e diretto dalle registe Sara Ristori e Katia Goldoni.

Durante il fine settimana dal 29 giugno al 1 luglio il festival si aprirà al pubblico per la lettura dei racconti, sullo sfondo di un magnifico teatro naturale a picco sul mare. Le letture saranno accompagnate dalle musiche composte per l'occasione dal pianista e compositore Valerio Vigliar.

Un appuntamento importante sarà poi dedicato proprio alle opere di Virginia Woolf, a cura di Liliana Rampello, critica letteraria e saggista, alla quale verrà consegnato sabato 30 giugno un omaggio intitolato 'Gita al Faro', un'opera inedita della pittrice pontina Cecilia Chiavelli, profondamente legata all'isola di Ventotene. Il Festival ha ottenuto il premio di rappresentanza della Camera dei Deputati.

Nessun commento:

Posta un commento