La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava

La quercia e la rosa, di Ludovica De Nava
Storia di un amore importante di Grazia Deledda con lettere autografe. Romanzo di Ludovica De Nava

IN TERRITORIO NEMICO

IN TERRITORIO NEMICO
Romanzo storico sulla Resistenza di Pier Luigi Zanata e altri 114 scrittori - metodo Scrittura Industriale Collettiva

Dettagli di un sorriso

Dettagli di un sorriso
romanzo di Gianni Zanata

Informazione Contro!

Informazione Contro!
Blog di controinformazione di Pier Luigi Zanata

NON STO TANTO MALE

NON STO TANTO MALE
romanzo di Gianni Zanata

domenica 20 novembre 2011

Due volte ombra ( di Nicola Viceconti)

 
Articolo 21 - Libri e Giornalismo
Due volte ombra ( di Nicola Viceconti)
Due volte ombra ( di Nicola Viceconti) Nicola Viceconti e la casa editrice Gingko Edizioni di Bologna sono lieti di presentare "Due volte ombra", il nuovo libro di Nicola Viceconti. Il romanzo, patrocinato dall'Ambasciata Argentina, da 24Marzo.it (associazione italiana da sempre impegnata con i "Familiares" dei desaparecidos) e dalla Rete per l'Identità Italia, narra la storia drammatica dei niños, i figli dei desaparecidos argentini, usati come bottino di guerra e affidati illegalmente a famiglie di militari o compiacenti al regime del generale Videla. In particolare, affronta il doloroso percorso di una bambina verso la scoperta della sua vera identità. Nel romanzo, hanno contribuito con le loro preziose osservazioni la Signora Estela Carlotto, (Presidente dell’associazione delle Abuelas de plaza de Mayo) e il Giudice Carlos Parma di Mendoza (esperto di diritti umani e criminologia latinoamericana).

Il libro sarà presentato martedì 13 dicembre 2011, alle ore 18.00, presso la Casa della Cultura  dell’Ambasciata Argentina in Via Veneto, 7 (Roma).

Parteciperanno:
Francesco Caporale, Procura della Repubblica di Roma

Silvia Leonzi, Università degli Studi di Roma “Sapienza”

Jorge Ithurburu, Presidente 24 Marzo Onlus e Rete per Identità Italia


Maggiori info sul romanzo "Due volte ombra" e sull'autore sono disponibili sul sito  www.nicolaviceconti.it

Nessun commento:

Posta un commento